dark-mode-whatsapp

WhatsApp ha introdotto il “dark mode”

Era una modalità molto attesa e sarà disponibile su tutti i dispositivi Android e iOS

dark-mode-whatsapp

Da martedì su tutti i dispositivi Android e iOS sarà possibile utilizzare WhatsApp in modalità “dark mode”, introdotta per non affaticare troppo gli occhi negli ambienti con poca luce. Per gli utenti iOS che hanno la versione del software aggiornata e il “dark mode” già abilitato, WhatsApp attiverà il “dark mode” automaticamente, e lo stesso vale per chi ha Android 10, cioè l’ultima versione rilasciata da Google.

dark-mode-iphone

La “dark mode” su iPhone

La versione in “dark mode” di WhatsApp era in sviluppo da mesi ed era molto attesa, come dimostra il video promozionale in cui alcune persone al buio vengono accecate dalla luce degli smartphone e una di loro scrive sul proprio: «Dov’è la “dark mode”?». In un comunicato WhatsApp ha spiegato che, nel progettarla, gli sviluppatori hanno cercato di rendere la “dark mode” il più leggibile possibile e di «utilizzare colori più vicini alle impostazioni predefinite del sistema, rispettivamente su iPhone e Android».

Leggi anche: Come tenere pulito il proprio smartphone