I giocatori dell'Arsenal dopo il gol che ha sancito la loro eliminazione (Julian Finney/Getty Images)
  • Sport
  • giovedì 27 Febbraio 2020

Europa League, le squadre qualificate agli ottavi

Inter, Roma, Manchester United e Siviglia rimangono in corsa, Ajax, Arsenal e Benfica sono state eliminate

I giocatori dell'Arsenal dopo il gol che ha sancito la loro eliminazione (Julian Finney/Getty Images)

Le partite di ritorno dei sedicesimi di finale di UEFA Europa League si sono giocate tutte giovedì sera, ad eccezione di Salisburgo-Francoforte, rinviata a venerdì per il maltempo in Austria. A Milano, invece, l’Inter ha giocato alle 21 contro il Ludogorets in un Meazza senza pubblico come precauzione contro la diffusione del coronavirus  (SARS-CoV-2). L’altra squadra italiana ancora nel torneo, la Roma, ha pareggiato in Belgio è si è qualificata agli ottavi. Tutte le squadre qualificate agli ottavi parteciperanno ai sorteggi in programma venerdì nella sede svizzera della UEFA a Nyon.

18.55
Basaksehir*-Sporting 4-1 (1-3)
Basilea*-APOEL Nicosia 1-0 (3-0)
Espanyol-Wolverhampton* 3-2 (0-4)
Porto-Leverkusen* 1-3 (1-2)
Gent-Roma* 1-1 (0-1)
LASK Linz*-AZ Alkmaar 2-0 (1-1)
Malmö-Wolfsburg* 0-3 (1-2)
21.00
Ajax-Getafe* 2-1 (0-2)
Arsenal-Olympiakos* 1-2 (1-0)
Benfica-Shakhtar* 3-3 (1-2)
Celtic-Copenaghen* 1-3 (1-1)
Inter*-Ludogorets 2-1 (2-0)
Manchester United*-Brugge 5-0 (1-1)
Salisburgo-Francoforte (1-4)
Siviglia*-Cluj 0-0 (1-1)

* qualificata agli ottavi