• Mondo
  • giovedì 13 febbraio 2020

La più grande fiera di telefonia mobile al mondo, prevista a Barcellona per fine febbraio, è stata cancellata per le preoccupazioni legate al nuovo coronavirus

Gli organizzatori del Mobile World Congress (MWC), la più grande fiera di telefonia mobile al mondo, prevista a Barcellona per il weekend del 24-27 febbraio, hanno deciso di cancellare l’evento per le preoccupazioni legate al nuovo coronavirus. La decisione è arrivata dopo che alcuni degli espositori più importanti, come BT, Facebook, LG, Nokia, Sony e Vodafone, avevano deciso di ritirarsi dall’evento, a cui erano attese circa 100mila persone, 6mila delle quali dovevano arrivare direttamente dalla Cina, dove è cominciato il contagio del virus. Deutsche Telekom ha detto che sarebbe stato «irresponsabile» mandare il proprio staff in un posto così pieno di ospiti provenienti dall’estero.

L'ingresso della struttura che doveva ospitare il Mobile World Congress (MWC) a Barcellona. (EPA/Alberto Estevez)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.