In Antartide sono stati raggiunti i 18,3 °C, la temperatura più alta mai registrata nel continente

Giovedì nella base di ricerca argentina Esperanza, nella penisola Antartica, è stata registrata una temperatura di 18,3 °C, la più alta mai misurata in Antartide. Il dato è stato verificato e confermato dall’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM), un’agenzia delle Nazioni Unite. La penisola Antartica, la parte più settentrionale dell’Antartide, è una delle zone della Terra dove le temperature stanno crescendo di più a causa del riscaldamento globale. Il precedente record di temperatura risale al marzo 2015, quando furono registrati 17,5 °C.

Negli ultimi cinquant’anni secondo i dati dell’OMM le temperature medie dell’Antartide sono cresciute di almeno 3 °C e l’87 per cento dei ghiacciai vicino alla costa occidentale si è rimpicciolito, in particolare negli ultimi 12 anni.

In questo periodo dell’anno in Antartide è estate.

L’Antartide sta diventando verde

Un ghiacciaio della penisola Antartica fotografato da una missione di ricerca della NASA, il 31 ottobre 2017 (Mario Tama/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.