• Mondo
  • lunedì 23 Dicembre 2019

Il numero delle persone morte nell’eruzione del vulcano in Nuova Zelanda è salito a 17

Lunedì la polizia della Nuova Zelanda ha detto che una delle persone ferite nell’eruzione sull’isola vulcanica di White Island, avvenuta due settimane fa, è morta in ospedale a Auckland a causa delle ferite riportate. Il numero dei morti è quindi salito a 17, mentre due persone – due cittadini australiani – sono ancora disperse.

Famiglie delle persone morte nell'eruzione del vulcano White Island a Whakatane, Nuova Zelanda (John Borren/Getty Images)