• Mondo
  • mercoledì 4 Dicembre 2019

Il numero delle persone morte in Kenya per le recenti alluvioni è salito a 132

Il governo del Kenya ha confermato che da ottobre sono morte 132 persone a causa delle forti piogge e delle conseguenti alluvioni. «Per il terzo mese consecutivo, nel paese continuano a esserci forti piogge senza precedenti che hanno provocato inondazioni, frane e altre calamità», ha detto il portavoce del governo Cyrus Oguna. Il maltempo inoltre ha lasciato senza abitazione circa 17mila persone, e disperso 11mila capi di bestiame. Le piogge sono state particolarmente intense nella zona occidentale del paese e sono arrivate dopo un lungo periodo di siccità, causando frane e gravi danni alle infrastrutture e ai terreni agricoli. Secondo le previsioni meteorologiche in Kenya dovrebbe continuare a piovere anche a dicembre, confermando un andamento al di sopra della media stagionale.

(AP Photo)
TAG: