Taylor Swift – American Music Awards, Los Angeles, 24 novembre (Chris Pizzello/Invision/AP)

Le foto degli American Music Awards

Taylor Swift ha vinto tutto quello a cui era candidata, compreso il premio come “artista del decennio”

Taylor Swift – American Music Awards, Los Angeles, 24 novembre (Chris Pizzello/Invision/AP)

Domenica sera c’è stata la cerimonia con la quale sono stati assegnati gli American Music Awards, il primo dei tre premi discografici della stagione, che anticipa i Grammy e i Billboard Music Awards. La protagonista della serata è stata Taylor Swift, che ha ricevuto il premio di migliore artista del decennio e dell’anno, oltre ad altri quattro premi (su altrettante candidature) che l’hanno portata a essere la cantante più premiata nella storia degli American Music Awards, con 29 riconoscimenti. Billie Eilish ha vinto il premio come migliore nuova artista, mentre la teen-band coreana dei BTS ha vinto quello per il miglior tour.

L’esibizione più attesa della serata è stata quella di Taylor Swift, che fino a pochi giorni fa aveva temuto di non poter cantare le sue vecchie canzoni per via di una controversia legale con due manager musicali che sostengono di possederne i diritti. Alla fine aveva detto di aver trovato un accordo, e qualcuno si aspettava che avrebbe denunciato pubblicamente il comportamento dei due manager dal palco degli AMA: non è stato così, e Swift si è limitata a un vago riferimento accettando il premio di artista dell’anno. Nella sua esibizione ha cantato un lungo medley con la sua nuova canzone “The Man”, “Love Story”, “I Knew You Were Trouble”, “Blank Space”, “Shake It Off” e “Lover”.

È poi piaciuta l’esibizione di Billie Eilish, e ha attirato molte attenzioni quella del rapper Post Malone insieme a Ozzy Osbourne. Agli AMA i candidati sono selezionati da una giuria di addetti ai lavori, mentre i premi veri e propri sono assegnati da una votazione online: tra gli altri premiati ci sono stati Shawn Mendes e Camila Cabello per la loro canzone “Señorita”, Cardi B come artista hip hop, Beyoncé e Bruno Mars come migliori artisti donna e uomo nel genere soul e R&B.