• martedì 12 Novembre 2019

L’ex presidente della Bolivia Evo Morales è arrivato in Messico e ha detto di aver chiesto asilo politico al paese

L’ex presidente della Bolivia Evo Morales è arrivato a Città del Messico e ha detto di aver chiesto asilo politico al paese perché la sua vita è in pericolo. Morales ha raggiunto il Messico a bordo di un aereo dell’aeronautica militare messicana che è stato costretto a fare rifornimento in Paraguay dopo che il Perù gli aveva vietato di passare per il proprio spazio aereo e ad allungare il proprio itinerario perché la stessa Bolivia gli aveva vietato di passare nuovamente per il proprio.

Morales era stato costretto a dimettersi domenica, dopo che le forze di sicurezza boliviane si erano schierate contro di lui e il suo governo. Da settimane il suo governo era criticato per presunti brogli elettorali. Secondo i partiti di opposizione i dati preliminari delle elezioni erano stati manipolati per far sì che Morales non dovesse andare al ballottaggio con Carlos Mesa, il suo principale sfidante.

L'ex presidente della Bolivia Evo Morales al suo arrivo all'Aeroporto Internazionale Benito Juarez di Città del Messico, il 12 novembre 2019 (Hector Vivas/Getty Images)