• Italia
  • lunedì 11 novembre 2019

In Sicilia, Calabria e Basilicata è stata dichiarata l’allerta arancione a causa del maltempo

La Protezione Civile ha dichiarato per lunedì un’allerta di livello arancione per rischio idraulico, idrogeologico e rischio temporali in Sicilia, Calabria e Basilicata (il livello arancione è a metà tra il verde, più lieve, e il rosso, più grave). L’allerta è dovuta al maltempo provocato da una perturbazione proveniente dall’Africa, che interesserà oggi gran parte delle regioni del Sud, e che potrebbe provocare temporali, mareggiate e venti molto intensi. A causa del maltempo diversi comuni hanno deciso di chiudere le scuole per precauzione. Il maltempo proseguirà anche nella giornata di martedì, mentre per mercoledì si prevede un leggero miglioramento.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.