• Italia
  • lunedì 11 Novembre 2019

In Sicilia, Calabria e Basilicata è stata dichiarata l’allerta arancione a causa del maltempo

La Protezione Civile ha dichiarato per lunedì un’allerta di livello arancione per rischio idraulico, idrogeologico e rischio temporali in Sicilia, Calabria e Basilicata (il livello arancione è a metà tra il verde, più lieve, e il rosso, più grave). L’allerta è dovuta al maltempo provocato da una perturbazione proveniente dall’Africa, che interesserà oggi gran parte delle regioni del Sud, e che potrebbe provocare temporali, mareggiate e venti molto intensi. A causa del maltempo diversi comuni hanno deciso di chiudere le scuole per precauzione. Il maltempo proseguirà anche nella giornata di martedì, mentre per mercoledì si prevede un leggero miglioramento.