• Mondo
  • lunedì 28 Ottobre 2019

In Uruguay andranno al ballottaggio delle presidenziali Daniel Martínez e Luis Lacalle Pou

Alle elezioni presidenziali che si sono tenute domenica in Uruguay nessun candidato ha ottenuto più del 50 per cento dei voti, motivo per cui il prossimo 24 novembre ci sarà un ballottaggio tra i due più votati, Daniel Martínez della coalizione di sinistra Fronte Ampio, e Luis Lacalle Pou del Partito Nazionale, di centrodestra: Martínez ha ottenuto circa il 39 per cento dei voti, mentre Lacalle Pou il 28 per cento. Gli altri candidati più votati sono stati Ernesto Talvi del Partido Colorado, con il 12,1 per cento, e Guido Manini Rios con il 10,7 per cento. Lacalle Pou ha annunciato che in vista del ballottaggio cercherà di ottenere il sostegno di tutti gli altri partiti d’opposizione, cosa che potrebbe consentirgli di superare il Fronte Ampio, che governa l’Uruguay ininterrottamente dal 2005. Talvi ha già detto che sosterrà Lacalle Pou.

(AP Photo/Matilde Campodonico)