• Mondo
  • giovedì 26 Settembre 2019

I casi di malessere legati alle sigarette elettroniche negli Stati Uniti sono 805

Negli Stati Uniti i casi confermati di malessere legati alle sigarette elettroniche sono 805 in 46 Stati più le Isole Vergini, ha detto il Centers for Disease Control and Prevention (CDC), l’organismo statunitense che si occupa di sanità pubblica. La scorsa settimana i dati accertati dal CDC erano 530. In tutto le morti in qualche modo collegate alle sigarette elettroniche sono 12 in 10 stati: due in California e due in Kansas, una in Illinois, Indiana, Minnesota, Missouri, Oregon, Florida, Georgia e Mississippi.

Come è stato scoperto il problema con le sigarette elettroniche

(Dan Kitwood/Getty Images)