• Cultura
  • mercoledì 25 Settembre 2019

Da oggi Mattel vende una linea di bambole senza genere e totalmente personalizzabili

Mattel, l’azienda produttrice di Barbie, ha messo in commercio da oggi una collezione di bambole senza genere, cioè senza tratti distintamente maschili e femminili, e totalmente personalizzabili. Le nuove Barbie di “Creatable World” non hanno seno o spalle larghe e vengono vendute con un kit di accessori che permette ai bambini di cambiare a piacimento i capelli e i vestiti, realizzando più di 100 diversi look. La collezione prevede sei bambole con diverse tonalità della pelle, ognuna con due opzioni per i capelli, una più lunga e una più corta, e vari capi di abbigliamento, dalle felpe ai tutù.

Kim Culmone, vicepresidente del Fashion Doll Design di Mattel, ha spiegato «questa collezione è per noi un’opportunità di discutere a cosa servano le bambole e a chi. […] Eravamo certi che fosse il momento giusto per lanciare una linea di bambole senza etichette e senza regole». “Creatable World” è in vendita anche in Italia; il sito la presenta come «una linea di bambole disegnata per far giocare proprio tutti, senza etichette di alcun tipo, offrendo ai bambini la libertà di creare e ricreare i loro personaggi personalizzabili». Su Amazon si trova a partire dai 40,60 euro.

(Mattel)