Sebastian Vettel e Charles Leclerc in testa al Gran Premio di Singapore (Lars Baron/Getty Images)
  • Sport
  • domenica 22 settembre 2019

Sebastian Vettel ha vinto il Gran Premio di Singapore di Formula 1

È la prima vittoria nel Mondiale per il pilota tedesco, primo al traguardo davanti al compagno di squadra Charles Leclerc

Sebastian Vettel e Charles Leclerc in testa al Gran Premio di Singapore (Lars Baron/Getty Images)

Sebastian Vettel ha vinto il Gran Premio di Singapore di Formula 1, corso domenica pomeriggio (in notturna a Singapore) sul circuito cittadino di Marina Bay. È stata una gara strana, iniziata senza incidenti e proseguita molto lenta, tanto da arrivare a sfiorare il limite delle due ore in pista. All’ultimo giro le Ferrari di Vettel e Leclerc hanno tagliato il traguardo nelle prime due posizioni, seguite da Max Verstappen della Red Bull. Per Vettel è la prima vittoria in questo Mondiale (la quinta a Singapore in carriera); per la Ferrari è invece la terza consecutiva dopo le due ottenute da Leclerc in Belgio e in Italia.

  1. Vettel (Ferrari)
  2. Leclerc (Ferrari)
  3. Verstappen (Red Bull)
  4. Hamilton (Mercedes)
  5. Bottas (Mercedes)
  6. Albon (Red Bull)
  7. Norris (McLaren)
  8. Gasly (Toro Rosso)
  9. Hulkenberg (Renault)
  10. Giovinazzi (Sauber)
  11. Grosjean (Haas)
  12. Sainz (McLaren)
  13. Ricciardo (Renault)
  14. Stroll (Racing Point)
  15. Kvyat (Toro Rosso)
  16. Kubica (Williams)
  17. Magnussen (Haas)

A Singapore i piloti hanno preferito gestire la prima parte della corsa — la più lunga e dispendiosa del Mondiale — per poi giocarsi tutto nella fase finale. Una safety car entrata in pista dopo un incidente, uscita a venti giri dal termine ma tornata in pista poco dopo, per un altro incidente, ha ricompattato il gruppo sul finale allungando i tempi, con le due Ferrari in testa seguite dalla Red Bull di Verstappen e dalle due Mercedes, per la prima volta fuori dal podio in questo Mondiale.

(Lars Baron/Getty Images)

Hamilton rimane primo nella classifica generale, ma con le ultime gare vinte dalla Ferrari il suo vantaggio è diminuito. Il prossimo Gran Premio si correrà a Sochi, in Russia, domenica 29 settembre.

  1. Hamilton (Mercedes) 296
  2. Bottas (Mercedes) 231
  3. Verstappen (Red Bull) 200
  4. Leclerc (Ferrari) 200
  5. Vettel (Ferrari) 194
  6. Gasly (Toro Rosso) 69
  7. Sainz (McLaren) 58
  8. Albon (Red Bull) 42
  9. Ricciardo (Renault) 34
  10. Kvyat (Toro Rosso) 33

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.