La senatrice di Forza Italia Donatella Conzatti ha annunciato che passerà al nuovo gruppo parlamentare di Matteo Renzi

La senatrice di Forza Italia Donatella Conzatti ha annunciato che passerà al nuovo gruppo politico di Matteo Renzi, che sarà l’espressione del suo nuovo partito Italia Viva. «Ho deciso di accettare l’invito che mi ha rivolto Matteo Renzi di partecipare sin dal principio, senza attese e tatticismi, alla fondazione di Italia Viva. Una casa dei riformisti e dei liberaldemocratici, libera dalle contraddizioni interne mai risolte nel PD e fieramente incompatibile con forze sovraniste», ha detto al Corriere della Sera. Conzatti è la prima parlamentare ad aderire a Italia Viva che non apparteneva al gruppo del Partito Democratico. Nei giorni scorsi i giornali avevano scritto che diversi parlamentari di Forza Italia erano interessati a entrare nel gruppo di Renzi.
Conzatti ha 45 anni, è di Rovereto, e negli ultimi anni si era legata a diversi partiti di centro e centrodestra, fra cui Scelta Civica, Unione per il Trentino, UDC e infine Forza Italia. Il suo profilo Twitter è inattivo da circa due settimane: nell’ultimo retweet aveva diffuso un’intervista al vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani, in cui Tajani auspicava la nascita di «un centro-destra con un’anima liberale, cattolica, riformista e capace di contare in Europa e nel mondo».

Secondo gli ultimi calcoli il gruppo parlamentare di Italia Viva conta una ventina di deputati e 13 senatori.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.