• Mondo
  • martedì 17 settembre 2019

Kais Saied e Nabil Karoui andranno al ballottaggio delle elezioni presidenziali in Tunisia

La commissione elettorale tunisina ha confermato che i due candidati che andranno al ballottaggio al secondo turno delle elezioni presidenziali sono Kais Saied e Nabil Karoui, che hanno rispettivamente ottenuto il 18,4 per cento e il 15,6 per cento dei voti. Finora i risultati erano ufficiosi, ora sono ufficiali. Saied è un professore di diritto costituzionale, mentre Karoui è un potente uomo d’affari arrestato a fine agosto con l’accusa di riciclaggio, frode finanziaria e corruzione. Entrambi sono considerati degli “outsider” della politica tunisina. Non è ancora stato confermato quando sarà il ballottaggio.

(AP Photo/Mosa'ab Elshamy)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.