• Italia
  • martedì 10 settembre 2019

La Ocean Viking ha soccorso altre 34 persone al largo della Libia

Nella notte tra lunedì e martedì la nave Ocean Viking, gestita da SOS Méditerranée e Medici senza Frontiere, ha preso a bordo 34 migranti soccorsi da una barca a vela tedesca, la Josefa (lunga 14 metri e gestita dall’associazione umanitaria Resqship) a circa 120 chilometri al largo delle coste libiche. Domenica pomeriggio la Ocean Viking aveva soccorso 50 persone che si trovavano su un gommone in acque internazionali al largo della Libia; ora quindi a bordo ospita 84 persone. Non è ancora chiaro se nelle prossime ore la nave farà rotta verso l’Italia.

 

La Ocean Viking (EPA/MSF)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.