(GUILLAUME SOUVANT/AFP/LaPresse)

Weekly Beasts

Panda gemelli appena nati e un sauro senatoriale, tra gli animali da fotografare questa settimana

(GUILLAUME SOUVANT/AFP/LaPresse)

Forse Boris Johnson, primo ministro inglese, ha pensato che era il caso di allenarsi con un toro, per prepararsi a gestire il Parlamento britannico che non sa cosa vuole, o forse semplicemente voleva distrarsi con un compito meno difficile; un senatore del Missouri invece ha scelto una pogona – un rettile che assomiglia a una piccola iguana – come animale domestico. Ci sono poi una gru che si è svegliata presto per ammirare l’alba sul lago Kivu, in Congo, un’aquila che vola durante la convalescenza in Germania, un ippopotamo che prende il latte dal suo biberon e una poiana che sorveglia la Casa Bianca, hai visto mai. Ci sono anche oche francesi molto rumorose, ma dalla foto non si sente. Se avete i capelli rossi siete eritristici, come il tasso nel parco Peak District.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.