• Mondo
  • sabato 7 Settembre 2019

Nell’Australia orientale ci sono decine di incendi boschivi fuori controllo

In Australia i vigli del fuoco sono al lavoro da diversi giorni per contenere decine di incendi boschivi, che hanno causato la distruzione di una ventina di abitazioni lungo la costa orientale del paese. Tra gli stati del Queensland e del New South Wales sono stati censiti almeno 100 incendi, che si sono estesi complice la siccità delle ultime settimane (in Australia è fine inverno). I vigili del fuoco al lavoro sono oltre 500 e il loro obiettivo principale è ridurre l’avanzata delle fiamme, soprattutto verso i centri abitati. In Australia gli incendi boschivi sono frequenti e aiutano a ripulire il sottobosco, consentendo alle foreste di svilupparsi meglio, ma la stagione degli incendi è iniziata prematuramente e con una intensità inattesa.

(ABC News Australia)