Cancelleria in vendita sul sito Write Sketch &

Più di 20 siti dove fare acquisti di cancelleria

Per chi acquista quaderni, penne e forbici quando la scuola ricomincia, anche se a scuola non va più da anni

Cancelleria in vendita sul sito Write Sketch &

Anche per molti di quelli che a scuola non vanno più, settembre è un periodo di nuovi inizi e buoni propositi: un po’ perché arriva dopo il periodo delle ferie estive, un po’ per un legame nostalgico con la propria giovinezza. Forse è anche la ragione per cui molti adulti hanno un debole per la cancelleria, cioè per quaderni, penne, matite, agende, forbici, temperamatite, astucci e tutte le altre cose che si usano sui banchi di scuola. Nonostante il nostro rapporto con la scrittura e la lettura sia diventato sempre più digitale, tutti questi oggetti continuano ad avere un mercato: nel Regno Unito, dove c’è una particolare tradizione di cartolerie, le vendite dei negozi specializzati hanno visto grosse crescite.

Nel 2012 la giornalista del Guardian Lucy Mangan se lo era spiegato così: gli oggetti di cancelleria ci danno l’idea che possiamo essere più creativi di quanto siamo normalmente (soprattutto penne, quaderni, bloc-notes e album da disegno avrebbero questo effetto) e più organizzati (nel caso di agende e calendari). In un certo senso quindi hanno un significato metaforico. Inoltre sono generalmente poco costosi, quindi li si può comprare per gratificarsi un po’ anche se non se ne ha davvero bisogno. E tutto questo si aggiunge al senso di nostalgia per la propria giovinezza e, nel caso di alcune persone abituate ormai a scrivere solo con le tastiere, per la scrittura a mano, che qualcuno già percepisce come «un’antica arte» da preservare.

Per tutti gli appassionati di cancelleria che aspettavano settembre per avere una scusa per fare acquisti, ma anche per i genitori di ragazzini che stanno tornando a scuola senza avere troppa voglia, abbiamo messo insieme una lista di siti di e-commerce specializzati nel settore – quasi tutti stranieri e specialmente britannici, tanto per ora non dovrebbero esserci problemi a farsi spedire delle cose dal Regno Unito – dove si possono trovare quaderni, righelli e astucci con un design più ricercato di quelli che normalmente si trovano nelle comuni cartolerie. È una lista adatta a chi vorrebbe un quaderno diverso da quello di tutti gli altri e che possa avere un significato metaforico specifico. Molti dei negozi, che abbiamo diviso per categorie, sono più costosi delle cartolerie di quartiere, ma è anche vero che propongono oggetti prodotti in piccoli numeri.

Sommario
Negozi online di cancelleria molto grandi
Negozietti con piccole produzioni
Solo matite, o quasi
Cancelleria giapponese e coreana
Cancelleria di design

 Disclaimer: su alcuni dei siti linkati nella sezione Consumismi, il Post ha un’affiliazione e ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi – che potrebbero variare di giorno in giorno rispetto a quelli indicati, in base alle offerte.
Ma potete anche cercarli su Google.

Negozi online di cancelleria molto grandi
Nel Regno Unito ci sono grandi catene di negozi che tra le altre cose hanno una ricca offerta di prodotti di cancelleria, che vendono anche nei propri negozi online. Uno è Paperchase, il cui sito è particolarmente labirintico: fa al caso di chi apprezza le cose un po’ kitsch (molte sono rosa, luccicanti e decorate con disegni di animaletti) e divertenti, ma ci sono anche prodotti più seri. Tra le altre cose ci si possono ordinare quaderni personalizzati, con il proprio nome o altre scritte sopra.

Un righello, un diario e sei gomme in vendita su Paperchase

The Journal Shop invece è un sito (sempre britannico) che vende prodotti di cancelleria, anche molto raffinati, da tutto il mondo: ad esempio i quaderni giapponesi di Midori, pensati per aprirsi a qualunque pagina stando perfettamente orizzontali sul piano di lavoro, e privi di copertina, per trasmettere a pieno il piacere della scrittura. Oppure ancora le matite con la gomma rettangolare Blackwing 602, prodotte dall’americana Palomino: progettate negli anni Trenta, nel 1998 andarono fuori produzione ma mantennero una nicchia di appassionati disposti a pagare fino a 40 dollari su eBay per una singola matita; nel 2010 sono tornate sul mercato.

Un paio di forbici che fa anche da cutter, penne del marchio Ystudio e una gomma giapponese studiata per cancellare con precisione, in vendita su The Journal Shop

Segnaliamo anche Milligram, un sito australiano con una selezione molto interessante, ma vi avvertiamo che fare un ordine dall’Australia potrebbe farvi pagare tasse di dogana: se volete correre il rischio sappiate comunque che per gli ordini sotto i 121 euro si spendono 12 euro di spedizione; se spendete di più, la spedizione è gratuita. È comunque probabile che possiate trovare gli stessi prodotti selezionati da Milligram anche in altri negozi online che spediscono da più vicino.

Negozietti con piccole produzioni
Chi è talmente appassionato di prodotti di cancelleria da aver già visto in giro e usato i prodotti in vendita su Paperchase e The Journal Shop, potrebbe voler curiosare sui siti dei designer che hanno aperto un proprio negozio di cancelleria online. Di solito i prezzi sono più alti, ma è più facile star certi che il proprio vicino di banco o di scrivania non abbia lo stesso quaderno. Un esempio è il negozio milanese Write Sketch &, i cui quaderni potrebbero ricordarvi i motivi decorativi dello Studio Memphis di cui faceva parte Ettore Sottsass. Tra le altre cose Write Sketch & vende tote bag molto particolari e “pacchetti” che comprendono un quaderno, una matita e una gomma che stanno bene insieme.

Un pacchetto di Write Sketch &

Simile allo stile di Write Sketch &, anche se più “psichedelico”, è quello di Papier Tiger, un negozio online francese che esiste dal 2012 (anche sotto forma di negozio fisico a Parigi) e ogni anno propone nuove collezioni, come le aziende di abbigliamento. Dal 2012 a oggi i designer che ci lavorano si sono inventati più di 300 diverse copertine per quaderni.

Un pacchetto di Papier Tiger

Di altro genere è Ohh Deer, un sito britannico che esiste dal 2011 e vende prodotti disegnati da tantissimi designer e illustratori emergenti diversi, tra cui ad esempio Gemma Correll, di cui potreste avere visto in giro disegni di carlini. Ohh Deer ha anche un servizio di “subscription box” che si chiama Papergang.

Quaderni di Ohh Deer

Alcune delle illustrazioni sulle copertine dei quaderni di Ohh Deer somigliano allo stile delle due designer francesi di Season Paper Collection, che sono arrivate alla cancelleria dal mondo dei tessuti. Ogni anno realizzano due collezioni di quaderni e simili, le cui fantasie sono solitamente basate su disegni di animali e altre forme naturali. Lo stesso fanno i due designer di Berlino che gestiscono il sito Pleased To Meet: hanno però uno stile più fumettistico.

A sinistra un quaderno di Season Paper Collection, a destra di Pleased To Meet

Grafiche d’altri tempi sono invece quelle di Tassotti, una stamperia di Bassano del Grappa (in provincia di Vicenza) che esiste dal 1957 e tra le altre cose realizza quaderni e carte da pacchi usando l’archivio dell’antica stamperia Remondini (1657-1861). Una selezione dei suoi quadernetti è venduta anche sul sito di Fatto Bene, un progetto della giornalista Anna Lagorio e del fotografo Alex Carnevali che mette insieme foto e storie di storici prodotti industriali e artigianali italiani.

Quaderni Tassotti sul sito di Fatto Bene

Un altro negozio di cancelleria con una lunga storia che vende anche online è Fratelli Bonvini Milano, che ha aperto nel 2014 ma facendo rinascere un’impresa familiare durata dal 1909 al 2011. È una bottega storica di Milano, ma anche una specie di piccolo museo della cancelleria e un posto dove seguire corsi e workshop. Nel negozio online si possono acquistare matite Blackwing e quaderni Midori, ma anche quaderni per la scuola originali degli anni Trenta, Cinquanta e Sessanta.

Un quaderno vintage venduto da Fratelli Bonvini Milano

Infine se ci fosse qualcuno disposto a spendere 30 o 90 sterline per un quaderno – è in edizione limitata, numerato, di materiali di alta qualità e incredibilmente sofisticati! – potete dare un’occhiata a quelli di Mark+Fold. Sì, esiste anche la cancelleria di lusso.

Solo matite, o quasi
Una sezione a parte la merita un sito di cancelleria specializzato in particolare in un tipo di oggetto: le matite. Si chiama CW Pencil Enterprise, è anche un negozio fisico di New York e l’ha fondato un’impallinata di matite. Ha anche un blog in cui è spiegata più o meno qualsiasi cosa sulle matite, a partire da questa guida all’acquisto per «principianti». Nel negozio si possono trovare matite vintage, matite jumbo (quelle con un diametro maggiore del normale), matite portamine, matite profumate, matite per scrivere sulla carta nera, matite per evidenziare e matite acquarellabili.

Matite vintage portoghesi in vendita su CW Pencils Enterprise

Questo invece è il sito delle matite Blackwing.

Cancelleria giapponese e coreana
La cancelleria è uno di quei settori (come i cosmetici) in cui per alcune ragioni si distinguono i prodotti occidentali da quelli giapponesi e coreani, che hanno proprie peculiarità di design e funzionalità: spesso ad esempio dimostrano un’attenzione ai particolari particolarmente sviluppata. Per chi apprezza il genere, senza ordinare spedizioni direttamente dall’Estremo Oriente, si possono acquistare prodotti di cancelleria giapponese e coreana in alcuni siti europei. Uno è l’italiano Nanban, che vende anche oggetti di altro genere. Tra le altre cose offre i quaderni Midori e le matite di Mitsubishi, la stessa Mitsubishi delle automobili.

Tre prodotti in vendita su Nanban

Un altro piccolo sito che vende principalmente cancelleria dell’estremo oriente, molto selezionata, è il britannico Sticker Stack. Come si può immaginare dal nome ha una sezione dedicata agli adesivi decorativi; in generale rispetto a Nanban propone oggetti più colorati e fantasiosi. Potrebbe piacervi se apprezzate molto le illustrazioni.

Adesivi in vendita su Sticker Stack

Simile a Sticker Stack, ma con una selezione maggiore, è un altro sito britannico: Fox + Star. Tra le altre cose vende molti tipi diversi di rotoli di carta washi: sono adesivi, di un solo colore oppure con una fantasia sopra, e sono pensati per decorare qualsiasi altro oggetto di cancelleria.

Un nastro di carta washi in vendita su Fox + Star

È molto più famosa la catena di negozi Muji: tra i tanti prodotti che vende ci sono anche quaderni, penne, forbici e altri articoli di cancelleria, molti dei quali in sconto in questo periodo dell’anno. I prodotti Muji sono caratterizzati dal non avere loghi né decorazioni, quindi sono molto più simili allo stile dei prodotti di Nanban. Per chi invece preferisce le cose colorate e con animaletti pucciosi disegnati sopra (e identifica il Giappone esclusivamente con questo genere di cose), c’è il Kawaii Pen Shop, che per gli ordini sopra i 23 euro spedisce in tutto il mondo: astenersi tutti gli altri.

Penne con un tappo a forma di Totoro, personaggio di un film di Hayao Miyazaki, in vendita su Kawaii Pen Shop

Cancelleria per uffici
Present & Correct è un sito britannico di designer che esiste dal 2009 e vende sia oggetti disegnati dai suoi gestori che trovati nelle produzioni di cancelleria del mondo, spesso vintage. La sua selezione, rispetto a quella degli altri negozi online citati, è un po’ più di stile nordico. Ci sono, tra le altre cose, vecchi spirografi e questo “libro per le idee” che si apre a fisarmonica e ha un elefante disegnato sopra. Altri due oggetti molto particolari sono due blocchi di fogli da strappare: uno con i giorni della settimana, uno con uno spazio per disegnare una mappa e dare indicazioni per trovare un posto a un amico, per chi pensa che i link di Google Maps tolgano tutto il divertimento.

Oggetti in vendita su Present & Correct

Altri siti dove acquistare prodotti simili a quelli di Present & Correct ci sono tra quelli che vendono oggetti di arredamento. Ad esempio su Nook e su Design Republic si può acquistare la linea di cancelleria di Hay, un marchio di design danese.  Altri “accessori da scrivania” invece potete trovarli su Lovethesign.

Forbici e porta nastro adesivo di Hay disegnati da Michael Sodeau, in vendita su Nook

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.