• Italia
  • mercoledì 28 Agosto 2019

Matteo Salvini ha vietato l’ingresso in Italia alla nave Mare Jonio, scrive ANSA

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini – ancora in carica finché non si insedierà un nuovo governo – ha firmato un decreto per vietare l’ingresso, il transito e la sosta nelle acque italiane della nave Mare Jonio, del progetto umanitario Mediterranea. Lo scrive ANSA, citando «fonti del Viminale». Questa mattina al largo della Libia la Mare Jonio aveva soccorso circa cento persone, tra cui 26 donne e almeno 22 bambini sotto i 10 anni. Pochi minuti prima che arrivasse la notizia della firma del divieto di ingresso da parte di Salvini, Mediterranea aveva spiegato che, per la prima volta in 14 mesi, la Guardia Costiera italiana aveva assunto il coordinamento del caso, chiedendo alle “autorità competenti” l’assegnazione di un porto sicuro. Le leggi internazionali impongono alle navi di salvare chi si trova in mare in difficoltà e portarlo verso il “porto sicuro” più vicino, che nel caso del Mediterraneo è molto spesso l’Italia.

(Johannes Filous/dpa)