• Cultura
  • mercoledì 21 agosto 2019

Sarà girato il terzo sequel di “Matrix”, con Keanu Reeves e diretto da Lana Wachowski

Il presidente di Warner Bros Toby Emmerich ha annunciato che ci sarà un terzo sequel del famoso film del 1999 Matrix, sempre interpretato da Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss. Il nuovo film sarà scritto e diretto da Lana Wachowski, che insieme alla sorella Lilly Wachowski aveva creato i primi tre film della saga. Complessivamente, i primi tre film di Matrix avevano incassato più di 1,6 miliardi di dollari nei cinema. Il primo film vinse quattro Oscar tecnici e fu il quarto film del 1999 per incassi; il secondo sequel, Matrix Revolutions (2003), fu il primo film nella storia del cinema a essere distribuito in tutto il mondo alla stessa ora.

Secondo fonti di Variety la produzione del film dovrebbe iniziare nel 2020. La sceneggiatura del film è stata scritta, oltre che da Wachowski, dagli scrittori Aleksandar Hemon e David Mitchell, l’autore del romanzo da cui le sorelle Wachowski avevano tratto il film Cloud Atlas.

“Matrix” è ovunque

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.