Roma, 17 dicembre 2014 (Franco Origlia/Getty Images)
  • cit
  • sabato 17 agosto 2019

«Per un tango da ballare tutti insieme»

Roma, 17 dicembre 2014 (Franco Origlia/Getty Images)

“Tango” era la seconda canzone nel lato B del disco di Lucio Dalla del 1979, uno dei più famosi e amati della sua discografia, che si chiamava semplicemente Lucio Dalla. Diceva, a un certo punto:

Ora ci mostrano i denti e i coltelli
ci bucano gli occhi
non ci sono tanghi da ballare
bisogna fare in fretta per ricominciare
per tutte le stelle del mondo
per un pezzo di pane
per la tua donna
da portare in campagna a ballare
per un treno con tanta gente
che parta davvero
per un tango da ballare tutti insieme
ad occhi aperti senza mistero

(Lucio Dalla, Tango, 1979)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.