• Mondo
  • venerdì 19 luglio 2019

C’è stato un terremoto di magnitudo 5,3 vicino ad Atene, in Grecia

Poco dopo mezzogiorno (ora italiana)  c’è stato un terremoto di magnitudo 5,3 vicino ad Atene, in Grecia: l’epicentro è stato a Magoula, una ventina di chilometri a nord ovest della capitale, e l’ipocentro è stato a 10 chilometri di profondità. Non ci sono per ora notizie di danni seri o feriti gravi, ma il terremoto è stato percepito distintamente dagli abitanti di Atene, e chi è sul posto ha raccontato di gente corsa in strada per la paura. Un turista è stato colpito da un pezzo di intonaco, sono circolate foto di auto danneggiate e i media greci parlano di crolli in un edificio vuoto.

Ci sono state alcune chiamate ai servizi di emergenza di persone intrappolate negli ascensori, ha scritto Sky News.

Un gruppo di persone sceso in strada dopo il terremoto ad Atene. (AP Photo/Petros Giannakouris)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.