• Cultura
  • mercoledì 19 Giugno 2019

La commedia “Murder Mistery” ha fatto il record di visualizzazioni per un film al suo primo weekend su Netflix

Murder Mistery, la commedia con Adam Sandler e Jennifer Aniston uscita su Netflix lo scorso 14 giugno, ha stabilito il record di visualizzazioni di un film al suo primo weekend sul servizio di streaming. Il film – che è stato diretto da Kyle Newacheck e che racconta di una coppia che durante una vacanza in barca in Europa si trova coinvolta in un caso di omicidio – è stato visto in tre giorni da più di 30 milioni di account, di cui circa 13 milioni negli Stati Uniti e in Canada e circa 17 milioni nel resto del mondo.

Netflix ha comunicato questi dati attraverso un tweet dell’account satirico Netflix is a joke, e un portavoce li ha poi confermati a Variety, aggiungendo che la società include in queste statistiche solamente gli utenti che hanno visto almeno il 70 per cento del film. Netflix di solito non diffonde dati relativi alle visualizzazioni dei suoi contenuti, ma negli ultimi tempi sta cambiando approccio: nella presentazione dei risultati del primo trimestre del 2019, per esempio, aveva rivelato per la prima volta le statistiche di alcuni dei suoi contenuti più visti nei primi mesi dell’anno.