• Economia
  • Questo articolo ha più di tre anni

Da oggi entrano in circolazione le nuove banconote da 100 e 200 euro

Da oggi la Banca Centrale Europea metterà in circolazione le nuove banconote da 100 e 200 euro, che sono state progettate per essere più difficili da falsificare, più durature e  anche più facili da leggere. Per essere più difficili da falsificare, le nuove banconote hanno un “ologramma con satellite”, nella parte superiore della striscia argentata: muovendo la banconota, appare il simbolo dell’euro che ruota attorno al piccolo numero che indica il taglio della banconota. Per lo stesso motivo è stato inserito un altro numero che indica il taglio della banconota nell’angolo in basso a sinistra del fronte: è di colore verde smeraldo e brilla e cambia colore se colpito dalla luce. Le nuove banconote sono inoltre più basse di quelle vecchie degli stessi tagli: saranno della stessa altezza delle banconote da 50 euro e questo le renderà più facili da conservare, meno soggette all’usura e più facili da gestire per le macchine. Le vecchie banconote da 100 e 200 euro continueranno ad essere valide.