• Mondo
  • venerdì 12 aprile 2019

Nigel Farage ha presentato il suo nuovo partito, il Brexit Party

L’ex leader dello UKIP Nigel Farage ha presentato ufficialmente il suo nuovo partito, il Brexit Party, con il quale si presenterà alle elezioni europee di fine maggio se per allora il Regno Unito non sarà ancora uscito dall’Unione Europea, ipotesi che sembra sempre più probabile visto l’ultimo “rinvio flessibile” di Brexit a fine ottobre. Il partito per ora è composto dai 9 europarlamentari che erano stati eletti con lo UKIP, il partito populista di destra britannico che era stato il principale promotore della campagna per il “Leave” al referendum su Brexit nel 2016, ma Farage ha presentato 70 nuovi candidati tra cui Annunziata Rees-Mogg, sorella di un noto parlamentare conservatore britannico.

(Matthew Lewis/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.