• Sport
  • martedì 9 aprile 2019

Virginia ha battuto Texas Tech vincendo il campionato di basket dei college americani

Nella notte tra lunedì e martedì, la squadra dell’Università della Virginia (i Cavaliers) ha battuto quella dell’Università Texas Tech (i Red Raiders) vincendo il campionato di basket dei college americani, che nella sua fase finale è uno degli eventi più seguiti dello sport statunitense (la cosiddetta “March Madness”). Virginia, che all’inizio del torneo era data tra le squadre favorite per la vittoria, ha vinto la finale con il punteggio di 88-77, dopo una partita che è stata raccontata come “una battaglia” e che è finita ai tempi supplementari. Per Virginia è la prima vittoria di sempre del campionato di basket NCAA, ed è arrivata a un anno di distanza dalla storica sconfitta del 2018: Virginia era arrivata alle finali del campionato come testa di serie, ma aveva clamorosamente perso al primo turno contro una squadra considerata molto più debole.

(Tom Pennington/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.