• Italia
  • mercoledì 27 Marzo 2019

La nave Mare Jonio è stata dissequestrata dalla procura di Agrigento

La procura di Agrigento ha disposto il dissequestro della nave Mare Jonio, di proprietà della ong italiana Mediterranea. La nave era stata sequestrata dalla Guardia di Finanza il 19 marzo, dopo che aveva fatto sbarcare nel porto di Lampedusa 49 migranti soccorsi nel Mediterraneo. Repubblica ha scritto che il provvedimento di dissequestro è stato firmato questa mattina dal procuratore aggiunto Salvatore Vella, «per cessate esigenze probatorie dopo le acquisizioni di documenti fatte a bordo in questi giorni dalla Finanza su delega della stessa procura». La nave Mare Jonio era stata al centro di un caso molto discusso, perché subito dopo il soccorso dei 49 migranti nel Mediterraneo il governo italiano si era rifiutato di indicare un porto per lo sbarco.

La nave Mare Jonio a Lampedusa. (ANSA/ELIO DESIDERIO)