La Turchia è in recessione: è la prima volta in 10 anni

A fine 2018 la Turchia è entrata in recessione per la prima volta negli ultimi 10 anni, stando ai dati appena diffusi dall’Istituto turco di statistica. Secondo l’istituto, nel quarto trimestre del 2018 il PIL si è ridotto del 2,4 per cento rispetto al trimestre precedente, che aveva già registrato una riduzione dell’1,6 per cento rispetto ai tre mesi prima: per recessione si intende infatti la riduzione del PIL in due trimestri consecutivi. Nel 2018 il PIL turco si è in tutto ridotto del tre per cento rispetto all’anno prima. Tra le cause principali ci sono il crollo del valore della lira turca dello scorso anno e un aumento dei tassi di interesse applicati dalla banca centrale.

Il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdoğan all'aeroporto di Ankara, il 10 novembre 2018 (Ufficio stampa della presidenza turca via AP, Pool)