• Sport
  • martedì 5 febbraio 2019

Mikaela Shiffrin ha vinto il supergigante di Åre, prima gara dei Mondiali di sci, davanti a Sofia Goggia

La sciatrice statunitense Mikaela Shiffrin ha vinto il supergigante femminile di Åre, prima gara dei Mondiali di sci 2019. Shiffrin ha preceduto l’italiana Sofia Goggia di soli due centesimi di secondo al traguardo. Al terzo posto si è piazzata la svizzera Corinne Suter, distanziata di altri cinque centesimi dal primo posto. Per Shiffrin è la quarta medaglia d’oro nelle ultime quattro edizioni dei Campionati mondiali, la prima nel supergigante. La medaglia d’argento di Sofia Goggia ha invece già migliorato il medagliere italiano rispetto ai Mondiali del 2017, dove il suo bronzo fu l’unica medaglia italiana della manifestazione. La prossima gara dei Mondiali diÅre è il supergigante maschile, in programma domani alle 12.30.

(Alain Grosclaude/Agence Zoom/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.