• Mondo
  • domenica 20 gennaio 2019

Il fotografo di Associated Press Mohamed Ben Khalifa è morto durante alcuni scontri tra milizie rivali a Tripoli

Mohamed Ben Khalifa, un fotografo libico freelance che lavorava per l’agenzia di stampa Associated Press, è morto a Tripoli, in Libia, durante scontri violenti tra milizie rivali. Khalifa stava lavorando per fotografare gli scontri quando è stato colpito da un proiettile vagante. La notizia è stata confermata da un funzionario governativo libico e dalla famiglia del fotografo. Il Post aveva pubblicato più volte fotografie di Ben Khalifa.

La fotografia di un miliziano libico a Tripoli, scattata da Mohamed Ben Khalifa il 21 settembre 2018 (AP Photo/Mohamed Ben Khalifa)

Il fotografo libico Mohamed Ben Khalifa, morto a Tripoli (Profilo Twitter di Mohamed Ben Khalifa)