• Mondo
  • martedì 15 gennaio 2019

Nel 2018 l’economia tedesca ha avuto il più basso tasso di crescita degli ultimi cinque anni

L’ufficio federale di statistica tedesco ha detto che nel 2018 l’economia della Germania ha avuto il più basso tasso di crescita degli ultimi cinque anni. A fronte di una crescita del 2,2 per cento nel 2017 e di una stima di crescita dell’1,8 per cento nell’anno successivo, l’economia tedesca è cresciuta solo dell’1,5 per cento. Tra le cause di questo calo c’è stato il rallentamento della produzione da parte delle case automobilistiche tedesche. L’ufficio federale di statistica non ha comunicato ancora i dati sull’ultimo trimestre del 2018, ma ha detto che si prevede una lieve crescita del PIL, dopo che nel terzo trimestre c’era stato un calo dello 0,2 per cento, evitando così il rischio che il paese entri in recessione.

(Sean Gallup/Getty Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.