• TV
  • domenica 16 dicembre 2018

Cosa c’è stasera in TV

"Che tempo che fa", uno speciale di "Storie Maledette" sulla strage di Erba e un film di Ron Howard ispirato a Moby Dick

Una scena tratta dal film "Heart of the Sea"

Stasera su Rai 1 ci sono Piero Angela, Carlo Cottarelli, Laura Pausini e un po’ di attori ospiti a Che tempo che fa di Fabio Fazio. Su Rai 2 invece i soliti N.C.I.S. e S.W.A.T. mentre su Rai 3 c’è una puntata di Storie Maledette di Franca Leosini sulla strage di Erba, ora che se ne riparla. Su Mediaset vanno in onda un film di Ron Howard ispirato a Moby Dick e uno diretto da Davide Parenti, l’autore delle Iene Show. La7 trasmette una puntata di Non è l’Arena in cui si parlerà dell’aggressione a Milano di Fabrizio Corona.

Rai 1

20.35 – Che tempo che fa
È una nuova puntata del programma condotto da Fabio Fazio con Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback. Gli ospiti di stasera sono Piero Angela, Carlo Cottarelli, Laura Pausini e gli attori Alessandro Gassmann, Marco Giallini e Gianmarco Tognazzi.

Rai 2

21.00 – N.C.I.S.
È una serie televisiva americana incentrata sulle attività dell’agenzia della Marina militare degli Stati Uniti che si occupa dei casi investigativi che riguardano la stessa Marina e il corpo dei Marines.

21.50 – S.W.A.T.
Dopo N.C.I.S. va in onda una puntata di S.W.A.T, serie televisiva remake dell’omonima serie trasmessa dal 1975 al 1976 e del film del 2003 S.W.A.T. – Squadra speciale anticrimine.

Rai 3

21.15 – Storie maledette
Franca Leosini conduce uno speciale sulla strage di Erba, famoso episodio di cronaca italiana che di recente è tornato in discussione per i dubbi circolati sulla colpevolezza di Olindo Romano e Rosa Bazzi, marito e moglie, in carcere per l’omicidio di quattro vicini di casa.

Rete 4

21.30 – Heart of the Sea
È diretto da Ron Howard – il regista di Apollo 13, Rush e A Beautiful Mind, per dirne tre – ed è basato sulla vera storia della baleniera Essex, che nel 1820 ebbe gravissimi problemi a causa di una balena. La storia della Essex e del suo equipaggio guidato dal capitano George Pollard Jr. fu fonte d’ispirazione per il romanzo Moby Dick, scritto nel 1851 da Herman Melville.

Canale 5

21.25 – New Amsterdam
Il brillante dottor Max Goodwin (Ryan Eggold) diventa il direttore di uno degli ospedali pubblici più vecchi degli Stati Uniti, il New Amsterdam (che si ispira al Bellevue Hospital di New York). Il suo obiettivo è riformare l’organizzazione della struttura e fornire cure di alto livello ai suoi pazienti. Avvincente, no?

Italia 1

21.20 – Il Sindaco – Italian Politics 4 Dummies
È un film diretto da Davide Parenti, l’autore delle Iene Show, il programma che lo ha sponsorizzato. Racconta tramite video ripresi con telecamere nascoste gli incontri di Ismaele La Vardera, inviato delle Iene e candidato alle elezioni comunali palermitane del 2017, durante la campagna elettorale.

La7

20.30 – Non è l’Arena
Su La7 va in onda una nuova puntata del talk show condotto da Massimo Giletti. Si parlerà del servizio che Fabrizio Corona avrebbe dovuto girare sullo spaccio di droga nel quartiere milanese di Rogoredo. Corona sostiene che, mentre lo girava, è stato aggredito da alcuni sconosciuti.

TV8

21.30 – La notte dei record
È un nuovo programma condotto da Enrico Papi in cui vari concorrenti si alternano per cercare ognuno di battere un particolare record ed entrare nel “Guinness dei primati“.

Iris

21.00 – Billy Elliott
Film britannico di grande successo sulla storia di un ragazzino figlio di un minatore che fa pugilato ma vorrebbe diventare un ballerino, e che per questo non viene capito dalla famiglia.

Rai Movie

21.10 – Nata ieri
È un remake del Nata ieri di George Cukor, uscito nel 1950 e a sua volta ispirato a una commedia teatrale di Garson Kanin. Ci recitano John Goodman, Melanie Griffith e Don Johnson.

Sky

Sky Cinema Uno
21.15 – La fuga dell’assassino

Sky Cinema Family
21.00 – Peter Pan

Sky Cinema Max
21.00 – La grande truffa

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.