• Sport
  • venerdì 7 dicembre 2018

È morto Gigi Radice, l’allenatore che vinse l’ultimo Scudetto del Torino

È morto a 83 anni Gigi Radice, ex calciatore e allenatore di Serie A, vincitore di quattro Scudetti in carriera: tre con il Milan da giocatore e uno con il Torino da allenatore. Con il Milan vinse anche la Coppa dei Campioni del 1963, ma il suo successo più rilevante fu lo Scudetto vinto da allenatore del Torino nel 1976, l’ultimo nella storia del club piemontese, ottenuto peraltro ventisette anni dopo l’incidente aereo di Superga. Quel campionato, vinto in rimonta sulla Juventus, viene ricordato tuttora come l’impresa di una delle prime squadre moderne del campionato italiano, il cui gioco fu ispirato all’Ajax del fuoriclasse olandese Johan Cruijff.

(LaPresse)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.