• Sport
  • martedì 4 dicembre 2018

La IAAF ha confermato la sospensione della Russia dalle gare di atletica leggera anche per il 2019

L’Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera (IAAF) ha confermato la sospensione per la Russia dalle gare di atletica leggera anche per il 2019. La sospensione rimarrà attiva finché la federazione russa non consegnerà alla IAAF tutti i dati dell’ex laboratorio anti-doping di Mosca. La federazione russa era stata sospesa nel 2015 a causa dell’uso di sostanze dopanti fra i suoi atleti, ma a febbraio il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) l’aveva riammessa alla partecipazione ai giochi olimpici, e a settembre la sospensione nei confronti dell’agenzia anti-doping russa (Rusada) era stata revocata dall’agenzia Mondiale Anti Doping (WADA).

Il presidente della IAAF Sebastian Coe (EITAN ABRAMOVICH/AFP/Getty Images)