Il decreto sicurezza è stato approvato in via definitiva alla Camera con 396 sì e 99 no

Il decreto sicurezza è stato approvato in via definitiva alla Camera con 396 sì e 99 no. Dopo il voto, i deputati della Lega hanno applaudito. Il decreto è stato votato dalla maggioranza, da Fratelli d’Italia e da Forza Italia. Il testo era già stato approvato al Senato e dopo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale diventerà legge. Il provvedimento – fortemente voluto dal ministro dell’Interno Matteo Salvini – restringe le possibilità di accoglienza delle persone migranti e introduce una serie di nuove norme sulla sicurezza.

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini alla Camera durante il voto di fiducia sul decreto Sicurezza, Roma 27 novembre 2018. (ANSA/GIUSEPPE LAMI)