• TV
  • lunedì 19 novembre 2018

Cosa c’è stasera in TV

Una nuova fiction con Claudio Amendola, Lilli Gruber che parla di Michelle Obama, il Grande Fratello e un grande western

Stasera inizierà una nuova fiction su Rai Uno con protagonista un impiegato dell’ufficio anagrafe. È una cosa originale, no? Infatti non è vero: il protagonista è un commissario di polizia, come quasi sempre. Su Rai Tre ci sarà Report e altrove una partita di calcio e qualche film. Su La7 andrà in onda uno speciale di Otto e Mezzo con Lilli Gruber sulla vita di Michelle Obama, ora che si parla della sua autobiografia. Dopo lo speciale andrà in onda il documentario di ABC News “Becoming Michelle Obama”.

Rai Uno

21.30 – Nero a metà
Nuova fiction con Claudio Amendola che interpreta Carlo Guerrieri, un ispettore di polizia del commissariato romano del rione Monti, che indaga sul caso di un uomo trovato morto in un furgone frigorifero. Ad aiutarlo c’è sua figlia Alba, medico legale, che da poco ha lasciato la casa del padre per andare a convivere col fidanzato.

Rai Due

21.25 – Criminal Minds
La serie sul lavoro di un gruppo di criminologi dell’FBI specializzati in serial killer. Stasera andranno in onda due episodi della tredicesima stagione: uno è ambientato a New York, dove la squadra viene chiamata per indagare su una serie di omicidi tutti avvenuti a Central Park.

Rai Tre

21.15 – Report
Nuova puntata del programma di inchieste condotto da Sigfrido Ranucci. Stasera si parlerà anche di petrolio di contrabbando.

Rete 4

21.25 – Quarta Repubblica
Nuova puntata del programma di approfondimento condotto dal giornalista Nicola Porro. Stasera c’è un viaggio «nell’Italia dell’azione del governo».

Canale 5

21.40 – Grande Fratello VIP
Nuova puntata della nuova edizione dello storico reality show, condotto da Ilary Blasi, in cui un gruppo di persone vive segregato all’interno di una casa piena di telecamere, nella versione in cui i partecipanti sono scelti tra persone famose. Più o meno, famose. Nella casa «i nervi sono sempre più tesi», dice la pubblicità, e poi si vede Alessandro Cecchi Paone. Sì, è entrato al Grande Fratello (e ne è già uscito), dopo che più di 15 anni fa se la prese così con il Grande Fratello.

Italia Uno

20.45 – Germania-Olanda
La fase a gironi della UEFA Nations League si conclude in questi giorni con le partite dell’ultimo turno di ritorno, al termine delle quali si conosceranno le promosse e le retrocesse di tutti i gironi del torneo. La fase finale della Nations League è in programma il prossimo giugno in Portogallo. Il grafico qui sotto, dal profilo della Nations League è in effetti piuttosto ermetico. Sappiate, per quanto riguarda questo girone che la Germania è già retrocessa e l’Olanda deve vincere per superare la Francia e andare in finale al suo posto.

La7

21.15 – Speciale Otto e Mezzo, Becoming Michelle: La storia di Michelle Obama
La vita di Michelle Obama presentata da Lilli Gruber. In studio, anche Marianna Aprile di Oggi e il direttore di Sette Beppe Severgnini. Seguirà il documentario di ABC News Becoming Michelle Obama.

TV8

21.25 – Agente 007. L’uomo dalla pistola d’oro
Del 1974. Il protagonista è interpretato da Moore, Roger Moore.

Nove

21.25 – X-Men II
È il secondo film della saga. Uscì nel 2003, diretto da Singer e con gran parte degli attori che si erano già visti nel primo film. Il più importante nuovo personaggio è il mutante Nightcrawler (interpretato da Alan Cumming). La storia riprende da dove era finita quella di X-Men e riguarda soprattutto i problemi tra mutanti e esseri umani. Il film fu particolarmente apprezzato per la sua scena iniziale, con Nightcrawler che, alla Casa Bianca, cerca di uccidere il presidente degli Stati Uniti.

I film sugli X-Men, dal peggiore al migliore

Iris

21.05 – Il prescelto
È il remake di un film britannico del 1973, The Wicker Man. Parla di riti pagani su un’isola dove è stata istituita una società matriarcale. È uno di quei film il cui protagonista è Nicholas Cage. Parlando del regista Neil LaBute, Dana Stevens scrisse sul New York Times: «Un film come questo può sopravvivere a un’assurda premessa, di certo non all’incompetenza nell’esecuzione. E LaBute, che non è mai stato granché con la cinepresa, è quasi comicamente incapace di fare un horror. Non fa paura e non fa nemmeno ridere; annoia e basta».

Rai Movie

21.05 – I magnifici sette
Film western del 1960, diretto da John Sturges e interpretato, tra gli altri, da Yul Brynner, Eli Wallach, Steve McQueen, Charles Bronson e James Coburn. Nel 2013 è stato scelto per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti d’America. Ne hanno fatto un remake con Denzel Washington, ma è meglio questo.

Rai 4

21.10 – The Other Side of the Door
In lutto per la perdita del figlio, una madre cerca un rituale che le permetta di dire addio definitivamente al bambino morto e finisce con l’aprire un varco tra il mondo dei defunti e quello dei vivi.

Sky Cinema Uno
21.15 – Ferdinand

Sky Cinema Max
21.00 – In the Name of the King

Sky Cinema Classic
21.00 – I due volti della vendetta

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.