Nel terzo trimestre dell’anno il PIL italiano non è cresciuto

Nel terzo trimestre del 2018 il PIL italiano ha avuto una crescita pari a zero rispetto al trimestre precedente, ha detto oggi l’ISTAT. La crescita attesa era invece dello 0,2 per cento sul trimestre precedente. Rispetto allo stesso mese del 2017, l’economia italiana è cresciuta dello 0,8 per cento, mentre secondo le stime avrebbe dovuto essere dell’1 per cento. Il rallentamento dell’economia è comune a quasi tutta l’Europa, dove nel terzo trimestre l’economia è cresciuta in media di appena lo 0,2 per cento. Alcuni paesi come la Francia fanno eccezione, mostrando una crescita dello 0,4 per cento. Il rallentamento in corso in Italia e in Europa è una brutta notizia per il governo italiano i cui piani per il 2019 puntano su una crescita significativa e superiore alle aspettative.

(ANSA/ETTORE FERRARI)
TAG: ,