• Mondo
  • venerdì 5 ottobre 2018

Le foto dei funerali di stato per Charles Aznavour

Sono stati oggi all'Hotel des Invalides di Parigi, poi il corteo funebre ha attraversato la città applaudito da centinaia di persone lungo la strada

Oggi all’Hotel des Invalides, un grande palazzo nel centro di Parigi, ci sono stati i funerali di stato per Charles Aznavour, il famosissimo cantante francese di origini armene morto lunedì a 94 anni. Alla cerimonia erano presenti il presidente francese Emmanuel Macron e gli ex presidenti François Hollande e Nicolas Sarzkozy, oltre alla famiglia di Aznavour, ad alcuni amici e al presidente e al primo ministro armeni. Dopo la cerimonia ufficiale, il corteo funebre ha attraversato il centro di Parigi e centinaia di persone lo hanno applaudito lungo la strada.

Durante l’elogio funebre di Macron, che è stato seguito da quello di Pashinyan, il Presidente francese ha definito Aznavour parte del patrimonio nazionale: «uno dei volti della Francia», che ha unito i francesi a dispetto dell’età e dell’estrazione sociale. Al termine della cerimonia è stata suonata la Marsigliese, l’inno nazionale francese. La bara di Aznavour è stata poi portata nel cimitero di Montfort-l’Amaury a 45 chilometri da Parigi, dove Aznavour sarà sepolto insieme ai suoi genitori e al figlio Patrick, morto nel 1976 a 25 anni.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.