• Mondo
  • lunedì 10 settembre 2018

È stata attaccata la sede di Tripoli della National Oil Corporation, la compagnia petrolifera nazionale libica

Uomini armati hanno attaccato la sede di Tripoli della National Oil Corporation, la compagnia petrolifera nazionale della Libia: secondo Al Jazeera almeno due dipendenti della società sono morti, e altri dieci sono stati feriti. Le forze di sicurezza libiche che sono intervenute hanno ucciso almeno due attentatori. Un account che secondo Al Jazeera è collegato al governo libico sostenuto dall’ONU ha pubblicato sui social network la foto di quella che dice essere la gamba di uno degli attentatori, che si sarebbe fatto esplodere. Per ora non ci sono state rivendicazioni.

(MAHMUD TURKIA/AFP/Getty Images)