Mark Read sarà il nuovo CEO di WPP, dice il Wall Street Journal

WPP plc, una delle più importanti multinazionali di pubblicità e marketing a livello globale, ha scelto Mark Read come proprio nuovo CEO. La notizia non è ancora ufficiale, ma è stata diffusa dal Wall Street Journal sulla base di alcune fonti interne all’azienda. Read sostituisce Martin Sorrell, un tempo il più ricco e potente pubblicitario al mondo, allontanato dal consiglio di amministrazione di WPP con l’accusa di avere pagato una prostituta con soldi aziendali, secondo i giornali statunitensi. WPP annuncerà la scelta di Read non appena saranno stati formalizzati i termini del suo contratto. Read ha una lunga storia all’interno di WPP e dallo scorso aprile gestice l’ordinaria amministrazione dell’azienda, in sostituzione di Sorrell. Londinese, 51 anni, viene descritto come una persona introversa e con un approccio al lavoro meno dispotico rispetto a quello del suo predecessore. Read avrà il compito di guidare WPP nei prossimi anni cruciali per la società, alle prese con la crescente concorrenza delle grandi aziende del web come Alphabet, Amazon e Facebook che controllano buona parte del mercato pubblicitario online.

L’uomo più potente della pubblicità mondiale non lo è più

Mark Read (Jan Haas/picture-alliance/dpa/AP Images)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.