La piena del fiume Wailuku a Hilo, Hawaii, 23 agosto 2018 (Mario Tama/Getty Images)
  • Mondo
  • venerdì 24 Agosto 2018

Le foto dell’uragano Lane, nelle Hawaii

Con piogge e venti fino a 200 chilometri orari, che hanno provocato danni, piene e alluvioni

La piena del fiume Wailuku a Hilo, Hawaii, 23 agosto 2018 (Mario Tama/Getty Images)

Da giorni le Hawaii si preparavano all’arrivo del cosiddetto uragano Lane: gli abitanti hanno fatto provviste di acqua, cibo e medicine – comprando frigoriferi portatili nel caso fosse andata via l’elettricità – protetto le vetrine dei negozi con pannelli di legno e le fessure delle porte con sacchetti riempiti con la sabbia della spiaggia. Poi ieri, giovedì 23 agosto, l’uragano è arrivato, con venti fino a 200 chilometri orari, piogge torrenziali e onde alte, e ha provocato alluvioni, straripamenti di fiumi e frane. Le scuole sono rimaste chiuse e in molti si sono riparati nei rifugi appositamente allestiti; la compagnia aerea United Airlines ha cancellato tutti i suoi voli di venerdì, diretti e in partenza dall’aeroporto di Maui.

Intanto il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato lo stato di emergenza e messo a disposizione le forze federali per fornire sostegno alle autorità locali.