• Mondo
  • mercoledì 8 Agosto 2018

Le persone morte per il terremoto a Lombok, in Indonesia, sono almeno 131

Le persone morte a causa del terremoto di magnitudo 7 che il 5 agosto ha colpito l’isola di Lombok, in Indonesia, sono almeno 131. Lo ha annunciato il portavoce dell’agenzia governativa per i disastri naturali Sutopo Purwo Nugroho. Il personale di soccorso sta ancora lavorando per trovare eventuali altri feriti e il conteggio dei morti potrebbe aumentare. Circa 156mila persone sono rimaste senza casa e circa 2.500 sono state ricoverate per ferite gravi. Le autorità indonesiane hanno fatto evacuare via mare circa cinquemila turisti che si trovavano in tre piccole isole.

I lavori di soccorso sulle macerie della moschea di Jamiul Jamaah a Bangsal, nel nord di Lombok, in Indonesia, l'8 agosto 2018 (AP Photo/Tatan Syuflana)