• Mondo
  • martedì 3 Luglio 2018

Il figlio di Abu Bakr al Baghdadi è stato ucciso in Siria, dice l’ISIS

Lo Stato Islamico (o ISIS) ha detto che il figlio di Abu Bakr al Baghdadi, leader dell’organizzazione terroristica, è morto in combattimento contro le forze siriane e russe nella provincia di Homs, nella Siria centro-occidentale. L’ISIS ha diffuso anche una foto del ragazzo, Hudhayfah al Badri, forse nemmeno adolescente, e ha aggiunto che Badri è morto il mese scorso in una operazione “inghimasi”, termine che viene usato per indicare quei combattenti molto ben addestrati che sono disposti a compiere attentati suicidi dopo avere ucciso fino alla fine delle munizioni disponibili. Per il momento l’informazione non è stata confermata da altre fonti.

Il comunicato dell'ISIS sulla morte del figlio di Abu Bakr al Baghdadi