• Italia
  • lunedì 25 Giugno 2018

La nave danese che da quattro giorni era bloccata davanti al porto di Pozzallo con 113 migranti a bordo potrà sbarcare

La nave danese che da quattro giorni era bloccata davanti a Pozzallo con 113 migranti a bordo potrà sbarcare questa sera nel porto di Pozzallo, in Sicilia. I migranti erano stati soccorsi mercoledì notte a largo della Libia in un’operazione a cui aveva partecipato anche la nave Lifeline, a cui l’Italia ha fino ad oggi vietato di attraccare in un porto italiano per sbarcare i 229 migranti a bordo. Non era chiaro come mai anche alla nave danese Alexander Maersk – un cargo che era diretto in Tunisia – non fosse stato permesso sbarcare i migranti che aveva recuperato in mare, visto che era stata la Guardia Costiera italiana ad indicare Pozzallo come porto per lo sbarco.

(ANSA)