La Germania ha battuto 2-1 la Svezia nel secondo turno del Gruppo F

Nell’ultima partita di oggi ai Mondiali di calcio la Germania ha battuto 2-1 in rimonta la Svezia. Allo Stadio Olimpico di Sochi la Svezia è andata in vantaggio dopo mezzora del primo tempo con un gol del centravanti Ola Toivonen, dopo che nei minuti precedenti si era trovata più volte davanti alla porta avversaria. Nell’intervallo la Germania ha sostituito l’esterno offensivo Julian Draxler con il centravanti Mario Gomez e dopo pochi minuti del secondo tempo ha trovato il gol del pareggio con l’altro esterno in campo, Marco Reus. La partita è proseguita con la Germania più spesso in attacco e al quarto minuto di recupero, nonostante fosse con un giocatore in meno per l’espulsione di Jerome Boateng, ha segnato il gol della vittoria con un calcio di punizione di Toni Kroos.

Con la vittoria di stasera la Germania resta al terzo posto ma con gli stessi punti della Svezia, seconda in classifica. Nell’ultimo turno della fase a gironi giocherà contro la Corea del Sud, che è quasi eliminata, mentre la Svezia sarà contro il Messico.

La classifica del Gruppo F dopo il secondo turno:

1) ?? Messico | 6 | (+2) |
2) ?? Svezia | 3 | (0) |
————————————————
3) ?? Germania | 3 | (0) |
4) ?? Corea del Sud  | 0 | (-2) |

(Michael Steele/Getty Images)