• Mondo
  • martedì 12 giugno 2018

Pep Guardiola ha donato 150mila euro per riparare la nave della ong Proactiva Open Arms

L’allenatore del Manchester City, il catalano Pep Guardiola, ha donato circa 150mila euro per riparare la nave di Proactiva Open Arms, una ong catalana che soccorre i migranti nel tratto di mare fra Italia e Libia. La donazione è stata annunciata da Òscar Camps, il capo della ong, durante una intervista radiofonica. Non si conoscono molti dettagli della donazione di Guardiola oltre alla cifra: il sito di news Naciodigital scrive che la riparazione – e quindi il pagamento – sarebbe avvenuta quando la nave di Open Arms si trovava in Italia dopo essere stata sequestrata dalla procura di Catania nell’ambito di un’inchiesta su uno sbarco di migranti.

In passato Guardiola ha preso spesso posizioni politiche, soprattutto in relazione alla causa dell’indipendentismo catalano.

(AFP PHOTO / LOUISA GOULIAMAKI)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.