• Media
  • martedì 5 giugno 2018

Com’è fatto il nuovo Sole 24 Ore

Da oggi è in edicola con una nuova grafica, un nuovo font e nuove pagine tematiche

Da oggi, martedì 5 giugno, Il Sole 24 Ore è in edicola con una nuova grafica. Il primo grande cambiamento, dal punti di vista del design, è lo spostamento del logo della testata a sinistra, per dare “maggiore dinamicità al giornale”. Poi c’è il passaggio da otto a sette colonne di testo, che avrà un corpo più grande e un’interlinea maggiore. Ci sono anche due nuovi font, il “Sole 24 Serif” per gli articoli e il “Sole 24 Sans” per gli elementi complementari.

La nuova grafica del Sole 24 Ore servirà a rendere gli articoli più leggibili e il quotidiano più immediato e chiaro nell’esposizione dei contenuti. Oltre che nella forma il giornale cambierà anche nella sostanza, con tre pagine dedicate ad un tema specifico e distinto ogni giorno.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.