• Italia
  • domenica 20 maggio 2018

A Torino un tir dei tifosi della Juventus si è scontrato con i cavi del tram durante i festeggiamenti per lo Scudetto: cinque persone si sono ferite

Sabato sera, durante i festeggiamenti dei tifosi della Juventus a Torino per il 34esimo Scudetto, un tir sul quale stava festeggiando un gruppo di tifosi ha urtato i cavi elettrici del tram in corso Grosseto, all’angolo con via Chiesa della Salute. I tifosi, che erano sul tetto del tir, facevano parte del gruppo ultras “Tradizione”, e stavano seguendo il bus scoperto dei giocatori della Juventus. Cinque persone si sono ferite e tre sono state portate in ospedale; i due feriti più gravi sono un torinese di 38 anni e un irlandese di 63, ma nessuno dei due è in pericolo di vita. La tensione era stata staccata per ragioni di sicurezza proprio in vista dei festeggiamenti.

Alcuni poliziotti vicino al tir dei tifosi della Juventus rimasto incastrato nei cavi elettrici del tram, 19 maggio 2018 (ANSA/IRENE FAMA')

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.