• Sport
  • domenica 6 Maggio 2018

Elia Viviani ha vinto in volata la terza tappa del Giro d’Italia, da Be’er Sheva a Eilat

Il ciclista veronese Elia Viviani ha vinto in volata la terza tappa del Giro d’Italia: 226 chilometri— quasi interamente nel deserto del Negev — tra Be’er Sheva ed Eilat, sul Mar Rosso. Viviani, alla sua seconda vittoria al Giro d’Italia 2018 dopo quella di ieri a Tel Aviv, ha preceduto al traguardo l’italiano Sacha Modolo e l’irlandese Sam Bennett. Con la vittoria di oggi Viviani conserva la maglia ciclamino da leader della classifica a punti. La maglia rosa rimane invece all’australiano Rohan Dennis.

(LUK BENIES/AFP/Getty Images)